Valentina Paesante

info@tralaterraeilcielo.com
Via Malopera Nord, 2587

La nostra Azienda Agricola Biologica è situata in una realtà territoriale in cui l’agricoltura è ancora un settore produttivo molto importante e di spicco; per questo motivo abbiamo deciso di valorizzare ancor di più il nostro territorio avviando una coltivazione diretta di erbe officinali ed aromatiche, la realizzazione di un orto botanico supportato da attività didattico-culturali e la lavorazione di prodotti destinati principalmente ad usi alimentari.

Siamo un’azienda giovane…con radici nel passato! Cosa significa? Significa che è da qui che noi veniamo: dalla terra! I nostri nonni, i nostri padri e tutte le nostre famiglie hanno sempre vissuto, e tuttora vivono in simbiosi con essa. Quindi un’azienda giovane che, grazie all’esperienza delle proprie famiglie, ha la voglia, il desiderio e l’ambizione di creare un’attività che riesca a fondere la tradizione con nuovi orizzonti nel settore primario.

Lavoriamo con passione e dedizione per darti solo il meglio. Abbiamo a cuore tutto il ciclo produttivo, per questo in azienda ci occupiamo personalmente di coltivare, trasformare e confezionare aromi per la tua cucina, tisane per il tuo benessere e molto altro. Noi di Tra la Terra e il Cielo abbiamo deciso di essere e produrre in armonia con la nostra Terra, per una Vita di Qualità.

“Le piante e i fiori sono come i nostri progetti: alcuni non si sviluppano, altri crescono quando meno ce lo aspettiamo” Romano Battaglia

New
SANTOREGGIA

SANTOREGGIA

Santoreggia in confezione salvafreschezza. Creatività e sapore naturale in cucina per pietanze raffinate in tutte le stagioni. 


Confezione: 30g


Ingredienti: 100% santoreggia


Modalità d’uso: utilizzare a piacere e in base alla vostra fantasia, su tutti i vostri piatti.


Abbinamenti: condire le insalate di fagioli, ma anche di verdure cotte o composte con carni bianche o di maiale. Ottima con i formaggi freschi e i salumi!


Caratteristiche: la santoreggia annua è quella più profumata, di conseguenza, la più utilizzata per esaltare i legumi (fave, fagioli bianchi, ceci, lenticchie) grazie alla capacità di facilitarne la digestione. Viene altresì proposta in zuppe, salse, salumi, formaggi spalmabili, etc. La santoreggia aromatizza anche le farce e rientra nella composizione del mazzetto degli odori. Nelle marinate, neutralizza le tossine dovute alla frollatura della selvaggina.


Proprietà: La santoreggia è una pianta poco utilizzata, ma vanta interessanti proprietà terapeutiche: ha un’azione antimicrobica, carminativa, digestiva, tonica; è inoltre uno stimolante che coadiuva l’astenia generale. Ha proprietà purgative, diuretiche e antidiarroiche e l’olio essenziale aiuta a contrastare l’azione dei vermi intestinali quali ascaridi e ossiuri. Le foglie alleviano le punture d’insetto. Per uso esterno è un valido cicatrizzante, antireumatico, blando anestetico, molto utile per la regressione delle piccole ulcerazione della mucosa orale. Qualche manciata di foglie nell’acqua del bagno o del pediluvio è utile a tonificare per la pelle, purifica e deodora.


* le informazioni riportate si riferiscono alle proprietà intrinseche di ciascun ingrediente e non devono sostituirsi ad alcuna cura medica. 

non ci sono recensioni per questo prodotto.

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo