Di Mio Srl

Di Mio SRL

Il Prosecco prodotto a Conegliano Valdobbiadene

è diventato la 44ª DOCG d’Italia, Denominazione di Origine Controllata e Garantita il primo agosto 2009, dopo 40 anni dal riconoscimento di Denominazione di Origine Controllata. Per i produttori di Conegliano Valdobbiadene la G di garanzia è molto più di una semplice lettera: è il riconoscimento di un lavoro a filiera svolto da numerosi anni per raggiungere la qualità eccellente in ogni fase della lavorazione e della produzione.
Il prosecco DOCG rappresenta la punta di diamante qualitativa del mondo Prosecco, è prodotto solo a Conegliano Valdobbiadene ed è ottenuto con alcune varietà di vitigni locali Il Glera garantisce la struttura base al vino Prosecco ma possono essere utilizzati in piccola parte Verdiso, Perera e Bianchetta, varietà locali considerate minori ma preziose per completare la struttura del vino, e Pinot e Chardonnay.
Il Glera è il più importante, rustico e vigoroso, con tralci colore nocciola e grappoli piuttosto grandi, lunghi, spargoli ed alati, con acini di un bel giallo dorato.
Il Verdiso viene impiegato per aumentare l’acidità e la sapidità del vino
La Perera è utilizzata per aumentare profumo e aroma,
la Bianchetta, serve per ingentilire il vino nelle annate fredde perché la sua maturazione è precoce.

Showing 1 to 9 of 9 (1 Pages)